Da Tokyo… un’idea vincente

Inaugurato 4 mesi fa a Ikebukuro, BOOK AND BED TOKYO è l’hotel dedicato a chi ama leggere e conosce il piacere di abbandonarsi al sonno tenendo un libro tra le mani. L’hotel è stato progettato dallo studio SUPPOSE DESIGN OFFICE degli architetti Makoto Tanijiri e Ai Yoshida, molto noti sia in Giappone che all’estero, e ha una struttura molto originale, con i letti incastrati tra grandi scaffali. I volumi sono scelti dalla libreria SHIBUYA PUBLISHING & BOOKSELLERS che ha sede a Shibuya e propone “libri che arricchiscono la vita di ogni giorno”. Si possono consultare guide turistiche, manuali con consigli per il lavoro, romanzi e riviste, e durante il giorno il salone è aperto anche a chi non pernotta nell’hotel. Ad appena un minuto dall’uscita Ovest della stazione Ikebukuro, linea JR, anche la comodità è di primo livello, perciò che ne dici di trascorrere qualche notte qui? Potrai addormentarti sfogliando libri insoliti o che trattano dei tuoi argomenti preferiti. (* I libri dell’hotel non sono in vendita.) – (fonte: gotokyo.org).

Le camere sono piccole librerie, ed i letti sono incasellati fra i numerosi scaffali, che contengono più di 1700 libri in lingua inglese e giapponese. L’albergo può ospitare un massimo di 30 persone ed il prezzo per una notte va dai 3.800 ai 6.000 yen, che equivalgono ad un costo tra i 29 e i 45 euro. Dalle foto scattate dagli architetti ideatori di questo progetto Tanijiri e Yoshida, traspare un ambiente confortevole ed intimo, con i suoi 140 metri quadri complessivi in cui si alternano la libreria vera e propria (dotata anche di divanetti per la lettura) e le nicchie dotate di un semplice cuscino ed un materasso. (fonte: tgcom24)

tokyo_bb